PIATTI UNICI CONTORNI

Zucchine Ripiene

senza latte e derivati

Ingredienti (per 4 persone) :

  • 4 zucchine grandi
  • 1 panetto di tofu
  • 6 fette di pancarrè integrale senza strutto
  • concentrato di pomodoro
  • pangrattato
  • paprika
  • prezzemolo
  • olio extravergine d'oliva
  • pepe
  • sale

Procedimento:

Tagliare le zucchine per il lungo, a metà, e sbollentarle in acqua bollente per alcuni minuti così da ammorbidirle leggermente. Scolarle, asciugarle e svuotarle dell'interno conservandone sia l'esterno che la polpa.
Unire la polpa delle zucchine al tofu sbriciolato, aggiungere le fette di pancarrè integrale spezzettate, 4 cucchiai di concentrato di pomodoro, paprika e prezzemolo e un filo d'olio, aggiustare di pepe e sale.
Frullare il tutto, quindi farcire con il composto preparato le zucchine all'inizio svuotate. Adagiare le zucchine ripiene in una teglia leggermente unta e spolverare col pangrattato.
Cuocere nel forno già caldo (180 gradi), per 15 minuti.


Seitan al pomodoro

Ingredienti (per 4 persone) :

  • 400 gr. di seitan morbido
  • 350 ml. di passata di pomodoro
  • 100 gr. di olive nere denocciolate
  • 50 gr. di capperi
  • 3 spicchi di aglio
  • origano
  • olio extravergine d'oliva
  • sale

Procedimento:

Tagliare il seitan a fette spesse, disporre in una teglia unta con un poco di olio, versare sulle fette la passata di pomodoro. Aggiungere l'aglio tritato finemente, le olive nere e i capperi, aggiustare di sale, aromatizzare con un pizzico di origano. Condire con un filo di olio extravergine d'oliva e cuocere nel forno già caldo (180 gradi), per 20 minuti circa. Servire caldo, con un contorno di verdure fresche o insalata.


Crespelle

Ingredienti (per 4 persone) :

Ingredienti per le crespelle:

Per il ripieno:

Per la salsa:

Procedimento:

In una ciotola mettete le due farine, il cucchiaio di olio ed il pizzico di sale. Mescolando con una frusta incorporate un poco alla volta l'acqua fino a creare un composto ben omogeneo. Fate riposare qualche minuto e nel frattempo lavate le verdure e preparatele tagliate a fettine. Scaldate una pentola antiaderente (la mia è in ceramica) e spennellatela appena con un filo di olio d'oliva. Versate a mano a mano il composto creando le vostre crespelle che andrete ad adagiare una sopra l'altra in un piatto. Una volta pronte spalmate il vegrino (il vegrino si prepara unendo sale e succo di limone a dello yogurt di soia naturale, mettendolo poi appeso in uno strofinaccio a sgocciolare in frigorifero per 1/2 giorni) su mezza crespella, farcitela con pomodori, cetrioli, cipollotti e un pizzico di sale. Fate lo stesso con le crespelle rimanenti. Servite con una salsina preparata frullando insieme: 1 pomodoro grande, una costa di sedano, 4 pomodori secchi, uno spicchio di cipollotto e un cucchiaio colmo di vegrino. Una bontà!


Calzone con Erbette e Tofu

Ingredienti (per 2)

Per il ripieno:

Procedimento:

Cuocere le erbette in acqua bollente salata. Lasciarle raffreddare poi strizzarle, tagliarle e ripassarle in una padella con olio, aglio e sale. 
A parte far bollire in acqua per 10 min il panetto di tofu (di consistenza media) in modo da renderlo più digeribile. Amalgamare tofu ed erbette. Aggiustare di sale ed olio.
Mescolare la farina con il lievito; aggiungere l'olio e l'acqua. Unire il malto. Unire il sale. Impastare fino ad avere una consistenza morbida ed elastica. Far riposare sotto una campana per 30 min. Stendere allo spessore di circa 0,4 mm, bucherellare la superficie.
Riempire metà con il ripieno e chiudere sigillando bene i bordi.
Cuocere da entrambi i lati in una padella antiaderente calda.


Fagottini di asparagi e patate

Ingredienti (per 8 persone) :

Procedimento:

Pelare le patate, tagliarle a cubetti e lessarle per 10 minuti da quando bolle l'acqua; nel frattempo curare gli asparagi, tagliando la parte inferiore e pelando quella più esterna, e poi tagliarli a rondelle sottili (via via più spesse andando verso la punta).

Tagliare le cipolle, farle appassire con un po' d'olio e aggiungervi gli asparagi insieme a mezzo bicchiere d'acqua; cuocere col coperchio per circa 15 minuti. Quando gli asparagi sono morbidi, togliere il coperchio, far asciugare l'acqua e aggiungere le patate.

Aggiustare di sale e pepe, unire la panna di soia e, alla fine, le mandorle tritate, il lievito in scaglie e un pizzico di sale.

Far raffreddare il composto e intanto dividere la pasta sfoglia in 8 quadrati, in ciascuno dei quali si metteranno 2 cucchiai abbondanti del composto. Per ogni quadrato, unire al centro le 4 estremità e chiudere le fessure tra un lembo e l'altro schiacciando la pasta sfoglia. Spennellare le superfici dei fagottini con il latte di soia e cuocere in forno a 200° per 20 minuti.


SettimoLink