Foglie di Cavolo

Le foglie del cavolo sono  incredibilmente nutrienti e di aiuto alla guarigione, contengono composti antivirali, anti-biotici, anti-infiammatori e anticancerogeni. 

 


Ricchi di vitamine A, C e complesso B e minerali come ferro, calcio, selenio e zinco, sono anche particolarmente ricchi di vitamina K e acidi grassi omega-3  molto importanti per i disturbi neurologici che colpiscono il cervello. 


Le foglie del cavolo sono anche una fonte fenomenale di folato che è un nutriente essenziale per donne in età fertile e per la salute cardiovascolare. 

 

Particolarmente utili per le emorroidi, la stipsi, la pressione alta, la degenerazione maculare correlata all'età, alle infezioni croniche, alle malattie cardiache, al diabete, all’asma, e la perdita di peso. 

Per le loro proprietà anti-infiammatorie, le foglie del cavolo sono anche un alimento ideale per coloro che soffrono di malattie autoimmuni come l'artrite reumatoide, la cardiomiopatia, la malattia di Lyme, la sindrome dell'intestino irritabile, la fibromialgia e la sindrome da affaticamento cronico. 


Le foglie del cavolo sono molto utili per la salute dello stomaco, del colon, del seno, delle ovaie, della cervice uterina, del polmone, della pelle, del fegato, utilizzata in caso di tumori della prostata ed ad abbassare il  colesterolo se alto. 

Sono un ottimo alimento disintossicante utile a purificare il fegato. 


 

Possono essere aggiunte a succhi, utilizzati crudi tritandoli in insalata. 

Sono ottimi anche al vapore o aggiunti a zuppe e stufati. 


 

La foglia del cavolo può essere utilizzata come un involucro per ripieni, può essere consumata cruda o leggermente al vapore. 

 

Per info su Test Alimentari, Intolleranze ed Alimenti visita:

http://www.intolleranzealimentaricarta.com

http://testalimentari.altervista.org/blog/

 

 

 

Traduzione e Fonti:  Medical Medium

SettimoLink