Mandarini

I Mandarini contengono  vitamine, minerali e antiossidanti come le vitamine C e A, calcio, magnesio, selenio, beta-carotene e luteina.


 

 

Contengono proprietà anti-virali e anti-cancerogene e sono particolarmente utili in caso di raffreddore, febbre, influenza, artrite, Epstein Barr, herpes zoster, costipazione, degenerazione maculare legata all'età, malattie neurodegenerative, malattie cardiache, del seno, del colon, del polmone , stomaco, ovaie, e per la prostata. 

 

 

I mandarini sono un ottimo alimento,  contribuiscono a rafforzare il sistema immunitario e mantenerlo funzionante a livelli ottimali. 

Il loro alto contenuto di fibre aiuta anche ad abbassare il colesterolo e proteggere il cuore e il sistema cardiovascolare.


 

Hanno un alto contenuto di pectina utile significativamente per la la digestione. 

Sono ottimi per la perdita di peso  poichè rendono un senso di sazietà aumentando i livelli di energia.  

Alimento perfetto per idratare l’organismo dopo esercizi fisici.

Sono in genere facili da sbucciare  più dolci e più succosi delle arance, il che li rende appetibili per grandi e piccini. 


 

Aggiungendo qualche buccia di mandarino in un tè si ottiene una bevanda dalle proprietà antibatteriche. 

Unendo e frullando insieme mandarini, lamponi, mirtilli, fragole e lamponi si otterrà un ottimo e salutare succo di frutta con elevate proprietà antiossidanti.

 

Per info su Test Alimentari, Intolleranze ed Alimenti visita:

http://www.intolleranzealimentaricarta.com

http://testalimentari.altervista.org/blog/

 

 

Traduzione e Fonti:  Medical Medium

 

SettimoLink