Equiseto

L’ Equiseto è una ottima erba medicinale che cresce spontaneamente in gran parte del mondo ha proprietà remineralizzanti, diuretiche ed emostatiche. 


                                          

Contiene elevate quantità di vitamina C e B-complesso così come minerali come silice, calcio, magnesio, ferro e manganese. 

l’Equiseto ha utilissime proprietà antimicrobiche, antinfiammatorie, antibatteriche, e astringenti . E 'ottimo per rafforzare se fragili le ossa, i denti, i capelli e le unghie.

Utile per migliorare la densità e la flessibilità delle ossa,lo si può  assumere dopo eventuali fratture, per le stirature dei muscoli posteriori della coscie, e per le articolazioni.  

Riconosciuto efficace in caso di diabete di tipo 2 riducendo significativamente i livelli di glucosio nel sangue entro 1,5-2 ore. 

L’Equiseto contiene proprietà diuretiche naturali utili quindi per edema, gonfiore, ritenzione idrica, e calcoli renali. 


                                                                     

È una grande fonte di silice che rafforza i tessuti connettivi del cervello, le cellule nervose, e il midollo spinale,  migliorando in tal modo la memoria,  utilizzato  per prevenire la perdita di memoria. 

Efficace contro l'incontinenza, e le infezioni del tratto urinario. 



                                                                                            

Ha evidentiproprietà anti-invecchiamento, anti-rughe per la sua capacità  di aiutare a formare il collagene e quindi di ringiovanire la pelle infatti l'invecchiamento modifica la struttura delle proteine fibrose che compongono il derma (collagene ed elastina)  Le cellule addette alla loro produzione, i fibroblasti, con il trascorrere degli anni, non solo rallentano i propri ritmi e la propria efficenza, ma sviluppano cellule di collagene ed elastina  di dimensioni più piccole.

  

 L’ Equiseto è comunemente usato in forma di collutorio come rimedio naturale per la tonsillite, gengivite, afte, e sanguinamento delle gengive. 


                                                                      

Inoltre ha ottimi risultati per varie infezioni a carico dei piedi, come il piede dell' atleta, un’infezione fungina che di solito attecchisce in posti umidi e caldi. Il fungo (tinea pedis) cresce tra le dita dei piedi e delle mani, sulle punte dei piedi e sulle unghie utile anche in caso di congelamento, bolle, pustole, e vesciche nei piedi. 

Con l’ Equiseto si ottiene un delizioso tè medicinale. 


                                                              

Aggiungete  2 cucchiaini di equiseto essiccato ad 1 tazza di acqua bollente lasciandolo in infusione per almeno 15 minuti o più. 

 

Una volta raffreddato puo essere messo su un panno ed applicato sulla pelle  o utilizzato per lavare i capelli, come collutorio, o per porre i piedi in ammollo. 


                                                                       
                                                                

L’ Equiseto può essere trovato in tintura, capsule, tè, estratto, e in forma di crema.

Da non utilizzare se si hanno problemi con coagulanti.

 

 

Per info su Test Alimentari, Intolleranze ed Alimenti visita:

http://www.intolleranzealimentaricarta.com

http://testalimentari.altervista.org/blog/

 

 

Traduzione e Fonti:  Medical Medium 

 

 

 

 

SettimoLink