Caprifoglio

Il caprifoglio è un eccellente medicinale riconosciuto efficace per le sue proprietà anti-infiammatorie, anti-batteriche, calmanti e rilassanti. 

                                          

E’ un potente disintossicante molto utile per problemi respiratori come la bronchite, BPCO, asma, tosse e raffreddore, agisce come espettorante ed emolliente ottimo per lenire le vie respiratorie. Rimedio naturale per trattare la gastroenterite cronica, la diarrea, la febbre, le infezioni del tratto urinario, i disturbi digestivi, le ulcere e le infezioni della pelle. 

E 'molto utile per combattere i batteri che causano mal di gola, la tubercolosi e la salmonellosi e per aiutare ad alleviare il mal di testa e la nausea. 

Le proprietà anti-infiammatorie e diuretiche del caprifoglio lo rendono particolarmente indicato per coloro che soffrono di malattie autoimmuni come l'artrite reumatoide, il morbo di Crohn, la fibromialgia, lupus, borsiti, e la sindrome da stanchezza cronica o coloro che soffrono di edema, gonfiore, e la ritenzione idrica. 

Per preparare una tisana di caprifoglio mettere 1 cucchiaino di erba secca in una 1 tazza di acqua di acqua calda lasciando in infusione per dieci minuti o poco più,  dolcificare con miele grezzo se lo si desidera. 

L’olio essenziale di caprifoglio utilizzato in vaporizzatori aiuta a rilassare e calmare il corpo la mente e l’anima. 


                                                   

La crema di caprifoglio è anche molto utile in caso di eczema, psoriasi, rash cutaneo, rosacea,ed è particolarmente adatto per l’invecchiamento della pelle e per le rughe. 

 

Da ai capelli volume, lucentezza, ed elasticità e mantiene il cuoio capelluto sano e chiaro.

 

 

 

 

Per info su Test Alimentari, Intolleranze ed Alimenti visita:

http://www.intolleranzealimentaricarta.com

http://testalimentari.altervista.org/blog/

 

 

Traduzione e Fonti:  Medical Medium

 

www.facebook.com/medicalmedium

SettimoLink